24
settembre
10:00 — 00:00
Palazzo Ghizzoni Nasalli
Vicolo Serafini 12 (lato via Roma), , Piacenza, Piacenza 29122
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Finalmente anche a Piacenza arriva un evento dedicato all’etica vegan

Sabato 24 e domenica 25 settembre 2016, dalle ore 10 alle 24, si svolgerà a Piacenza, presso Palazzo Ghizzoni Nasalli (vicolo Serafini 12, lato via Roma), la 1^ edizione del Veg&Joy Festival, due giorni di iniziative ed eventi, dedicati all’etica vegan.

L’idea del festival, nata dall’Associazione Veg&Joy e realizzata grazie alla stretta collaborazione con Lo Fai Handmade Bar e con Onda Tonda, progetto salute consapevole, si sviluppa attorno all’esigenza di promuovere, informare e fare chiarezza sulla tematica, in un territorio in cui sta crescendo fortemente l’attenzione e l’interesse.
Il programma è pensato per affrontare tanti argomenti con ospiti importanti e riconosciuti professionalmente a livello scientifico e culturale: un grande contenitore di conferenze, associazioni, artigiani, produttori, mostre fotografiche, teatro per bambini e laboratori per adulti, il tutto condito con cibo, musica e un pizzico di autoironia.

Il Festival apre Sabato 24 con lo showcooking dello chef Martino Beria che terrà una lezione dedicata alla scoperta dei segreti della cucina crudista. La giornata proseguirà con una serie di conferenze sull’alimentazione a base vegetale dedicata ai bambini, tematica di forte attualità in questo ultimo periodo.
Tra gli altri interverranno il dott. Roberto Favata, membro del Comitato Scientifico Ass. Vegani Italiani Onlus, bioagronomo alimentare, specializzato in biochimica degli alimenti, sicurezza alimentare, processi produttivi ecocompatibili, sistemi qualità certificati, che spiegherà i vantaggi della dieta alcalina per i bambini e farà chiarezza sui casi di denutrizione raccontati dalla stampa nazionale, a cui seguirà un intervento della dr.ssa Luciana Baroni, specialista in Neurologia, Geriatria e Gerontologia, con un master universitario Internazionale in Nutrizione e Dietetica, esperta in alimentazione a base vegetale, e socio fondatore e presidente in carica di S.S.N.V, che insieme a Federica Berrobianchi, fondatrice di Nido Naturà, il primo asilo vegan di Milano, e a Carlo Prisco, avvocato civilista e filosofo del diritto, affronteranno il tema dell’alimentazione a base vegetale per i più piccoli durante una tavola rotonda dal titolo “Bambini vegan: tra educazione, alimentazione e normativa”.
La giornata del 24 si chiuderà con la partecipazione dei creatori della web serie 100% cruelty free più cliccata su youtube Vegan Chronicles: Claudio Colica, attore protagonista, e Andrea Morabito, regista, proietteranno i video della serie e racconteranno con ironia le difficoltà e i problemi quotidiani di chi compie la scelta vegana.
Domenica 25, il Festival apre con una lezione di Yoga per tutti, tenuta dall’associazione Yogagea e, a seguire, la dr.ssa Michela De Petris, medico esperto di nutrizione, presenterà il suo ultimo libro “Bimbo, sano, vegano” affrontando, nello specifico, il tema dello svezzamento.
Nel pomeriggio si alterneranno sul palco delle conferenze Anna Satta e Stefania Lucca, che parleranno di permacultura e presenteranno l’esperienza dell’agriturismo bio, vegan e antispecista “Il Borgo di Tara” e, a seguire, si affronteranno le tematiche della sperimentazione sugli animali e della vivisezione con l’associazione Oltre la Specie e con il dott. Massimo Filippi, neuroscienziato del S. Raffaele di Milano, esperto delle moderne tecniche di neuroimaging, professore universitario e filosofo attento alle tematiche etiche, che presenterà il libro, di cui è autore, “Sento dunque sogno”.
Chiude il pomeriggio la tavola rotonda “Sport e alimentazione: energia, resistenza e benessere“ durante la quale la dr.ssa Susanna Villa, esperta di nutrizione naturopatica, Fabrizio Bartoli, ex campione nazionale di cross Triathlon, atleta vegan agonista e chef di cucina naturale e vegetale, e Denis Dallan, ex campione della nazionale di rugby e fondatore della scuola di rugby i Titani, discuteranno del forte connubio tra lo sport e l’alimentazione naturale, coordinati da Stefano Codognola del Centro Unique di Piacenza.
Il Festival chiude con la proiezione del docufilm “Cowspiracy” a cura di Essere Animali, associazione promotrice anche della mostra fotografica “Fabbriche di animali”, visitabile entrambe le giornate.

Il 24 e il 25 settembre presenzieranno al festival con i loro banchetti informativi, associazioni attive in ambito etico e animalista e piccoli artigiani e produttori a disposizione del pubblico per promuovere le loro attività che spaziano dalla cosmesi naturale all’alimentazione, dall’abbigliamento all’oggettistica. Infine, durante il festival, sarà possibile assaporare tantissime proposte culinarie vegan grazie alla presenza di diverse realtà che proporranno i loro menù, spaziando dalla cucina a base di erbe naturali fino ad arrivare al gelato.
Il festival è realizzato grazie al contributo di: Centro Unique, Laboratorio di Restauro di Rosellini Giorgio e Debora, Piacenza Natural Sport e Scotti Vegan Shoes.

A proposito di Veg&Joy:
L’associazione è nata nell’estate del 2015 per promuovere l’etica e la cucina vegan. Propone incontri didattici di cucina, finalizzati a far conoscere e a far prendere dimestichezza con ingredienti a base vegetale. Oltre a corsi di cucina l’associazione organizza incontri informativi e di sensibilizzazione sull’etica vegan.
Per maggiori info : https://www.facebook.com/AssociazioneVegJoy/
Contatti stampa: Francesca Volta 3334387687, mail associazionevegjoy@gmail.com

Dettagli

Inizio:
24 settembre 2016 @ 10:00
Fine:
25 settembre 2016 @ 00:00
Sito web:
https://www.facebook.com/AssociazioneVegJoy/
Organizzatore:
Associazione Veg&Joy
Sito organizzatore:
@AssociazioneVegJoy (pagina Facebook)

Altro

Categoria
Associazioni